Palazzo Borghese

Costruito nel XIII secolo dai Conti di Segni, venne ricostruito in seguito alla distruzione del 1557 dai Colonna. L'ultimo intervento fu del Cardinale Scipione Borghese.
foto

Anticamente era diviso in due abitazioni separate: una appartenente ai Colonna una ai Massimi.
Il Borghese le riuný, aggiungendo altre costruzioni, avvalendosi dell'esperienza dell'architetto olandese Jan Van Santen, detto Vasanzio.
Di notevole rilevanza, dal punto di vista artistico, Ŕ la galleria (opera appunto del Vasanzio)
galleria
che unisce i due antichi palazzi; inoltre la sala affrescata a paesaggi di gusto fiammingo dal pittore Paul Brill e la sala del camino la cui decorazione (una testa di medusa) Ŕ attribuita al Bernini, o alla sua scuola.
camino